Investimenti della Jadranka kampovi nel 2019.

La Jadranka kampovi d.o.o. (S.r.l.) prosegue anche quest'anno i suoi piani di sviluppo del brand Camping Cres & Lošinj con un nuovo ciclo d'investimenti che hanno come obiettivo l’innalzamento del livello qualitativo dei suoi servizi in tutti e quattro i campeggi gestiti dalla società. 
Gli investimenti più ingenti hanno sinora interessato il Čikat, il maggior campeggio nel portafoglio della Jadranka kampovi. Di fronte ad una domanda che chiede servizi di qualità e impianti igienico-sanitari moderni e ben attrezzati, e una volta ristrutturato ed ammodernato il blocco n. 3, si è deciso di partire con i lavori di ristrutturazione ed ampliamento degli altri blocchi n. 5 e 6 con l'obiettivo di elevare sensibilmente il livello qualitativo di uno dei più importanti segmenti dell'esperienza campeggistica.

A parte gli impianti igienico – sanitari, quest’anno la Jadranka kampovi ha investito anche nell’acquisto e nella posa in opera di ben 32 nuove case mobili Easy Freedhome e nella realizzazione di alcune nuove piazzole Superior dotate di allacci alla corrente elettrica, all’impianto idrico e alla TV via cavo. Grazie a questi investimenti, diretti a migliorare le infrastrutture, l’immagine e la funzionalità del campeggio, con un’offerta di servizi più ampia e una gamma ancora più vasta di unità abitative, sarà l’intera esperienza campeggistica a giovarne. 

Gli interventi che quest’anno hanno interessato il Čikat hanno aggiunto contenuti e attività al campeggio proponendo un’esperienza campeggistica ancora più ricca e divertente. Partiamo dal ristorante Credo: completamente ristrutturato, è cambiato non solo nell’aspetto, ma anche nel nome. Il nuovissimo Silver bay (Baia Argento), oltre alla terrazza dotata di un’incantevole vista, ha anche una nuova sala coperta fondamentale per prolungare la stagione turistica a tutto l’anno e proseguire il programma del turismo invernale. L’altra novità del Čikat è la possibilità di noleggiare bici elettriche, autovetture e maxi scooter, oltre a godere dei servizi di un’officina che fornisce assistenza tecnica ai cicloturisti. Nel campeggio è anche possibile acquistare attrezzatura sportiva e vari integratori alimentari. Da quest’anno, poi, chi volesse distendersi e rilassare il corpo e la mente, potrà farlo nel Giardino zen , il luogo ideale per praticare yoga, pilates e vari esercizi di respirazione.

Il campeggio Čikat prosegue il suo programma d’investimenti che hanno a cuore i temi dell’ecologia e della tutela ambientale con l’attuazione del progetto Campeggio sicuro nell’area del bosco di Čikat che prevede il monitoraggio dello stato del bosco e di ogni suo singolo pino, la messa a dimora di nuove pianticelle di pino e l’organizzazione della loro “adozione”. Nel 2019 abbiamo messo a dimora ben 150 nuovi pini. 

Passando al campeggio Slatina, quest’anno il numero delle case mobili del nostro partner Gebetsroither è cresciuto di 12 unità. 
 
Inoltre, accanto al pluripremiato programma Camping cum cane , il campeggio quest'anno presenta un'altra novità: un salone di bellezza per cani nel quale i nostri ospiti, anche durante le loro vacanze, potranno viziare i loro amici a quattro zampe con straordinari trattamenti dedicati alla bellezza e al benessere degli animali. E, come se non bastasse, per tutta l'estate un veterinario farà ambulatorio nel campeggio ogni giovedì. 
 
Il secondo progetto infrastrutturale più significativo previsto per il 2019 è la realizzazione del lungomare grazie al quale gli ospiti del campeggio potranno andare da cala Slatina a cala Tiha passeggiando lungo la riva del mare. Passeggiata lungomare a parte, il campeggio ha anche una nuva spiaggia per cani. 

Nel campeggio Baldarin è stato deciso che la stagione estiva inizierà con l'attuazione del progetto Camping Cum Cane. Esso prevede il posizionamento della segnaletica, l'apertura della spiaggia per cani e la realizzazione di un apposito spazio dove i cani potranno correre e giocare in tutta sicurezza, usufruendo anche della presenza di un istruttore cinofilo che presterà gratuitamente i propri servizi due volte la settimana a beneficio degli ospiti del campeggio. Tra i progetti infrastrutturali di maggior peso, segnaliamo sia i lavori di asfaltatura della strada che collega il paese di Punta Križa al campeggio, sia i lavori di ristrutturazione del ristorante Lučica. Infine, il blocco di servizi igienico-sanitari mobile 4A sarà sostituito con uno nuovo. 

Sono sempre numerose le iniziative  ecologiche del campeggio Baldarin a conferma del suo status di Ecocamping, cui fa eco una serie di attività sistematiche orientate alla preservazione e alla tutela ambientale. 
 
Ma la notizia più importante sul campeggio Bijar è che tutte le case mobili Gebetsroither saranno sostituite da nuovi modelli.

Tra le novità di quest’anno, c’è da segnalare il fatto che ogni campeggio della Jadranka kampovi d.o.o. sarà dotato di una colonnina meteo che permetterà ad ogni ospite di avere a disposizione, in qualsiasi momento, informazioni aggiornate sulle condizioni del tempo, i dati sulla temperatura atmosferica e del mare e le immagini dal vivo catturate da una web cam .

Tutti gli investimenti appena descritti sono il riflesso dei nostri sforzi, compiuti per migliorare le condizioni dell’esperienza campeggistica di ogni singolo ospite e dettati dal desiderio di offrire loro la miglior vacanza possibile ed il più alto livello di comfort possibile. Prima di concludere,  vorremmo ringraziare ogni singolo ospite per la pazienza e la comprensione dimostrateci nel corso dei lavori che hanno interessato le nostre strutture ricettive.