BOOKING
O

Campeggi naturisti in Croazia

Le statistiche dicono che un turista europeo su dieci trascorre o desidererebbe trascorrere le proprie vacanze libero dal peso dei propri indumenti, desidererebbe, cioè, far parte di quel fenomeno turistico noto con il nome di naturismo o FKK (Frei Körper Kultur). E che cosa a questo con il naturismo in Croazia? Ebbene, una delle definizioni del naturismo è “essere tutt’uno con la natura” e non c'é miglior posto della Croazia con la sua costa adriatica e le isole! 

La casa di campeggio naturista - Campeggiare senza frontiere

I primordi del naturismo in Croazia risalgono al 1934 e sono legati al re Edoardo III d’Inghilterra ed alla sua consorte. Costoro decisero, infatti, di fare il bagno in costume adamitico nel mare di cala Kaldarola durante una loro vacanza sull’isola di Rab, non sapendo di aver dato il via ad una nuova tendenza. Da allora in poi, il naturismo acquisirà sempre maggior popolarità e nuovi adepti lungo tutta la costa adriatica, dall’Istria e le isole alla città di Dubrovnik, con la conseguenza dell’apertura graduale di diverse spiagge riservate ai naturisti.

A metà degli anni ’60 in Croazia cresce la consapevolezza dell’importanza del naturismo; si istituiscono le prime associazioni naturiste ed inizia in maniera più dinamica la promozione del fenomeno non solo a mezzo stampa, ma anche mediante l’organizzazione di conferenze, ecc.
In 70 anni di storia, la Croazia s’è profilata come una delle destinazioni naturiste più ambite d’Europa, terza nella speciale classifica dei paesi europei con le maggiori capacità ricettive nei campeggi naturistici. Forse è per questo campeggio naturista in Croazia è stato presente per tanto tempo - naturisti sentirsi a proprio agio in Croazia e gli abitanti sono molto tolleranti.

Strutture per campeggio naturista di classe mondiale

I campeggi naturisti in Croazia vantano standard qualitativi molto elevati ed offrono tutto ciò che si può desiderare: dalla sistemazione confortevole a servizi di prim’ordine, con tante opportunità di sport ed animazione, personale cortese ed un alto livello di igiene e pulizia (per molti naturisti il più importante criterio di scelta).

La Croazia conta ufficialmente più di 30 strutture a vocazione naturista tra campeggi, appartamenti, resort ed altre strutture ricettive dotate di spiaggia. Tante spiagge croate aperte a tutti hanno un settore delimitato riservato ai naturisti. Ci son poi le spiagge “libere”, non ufficialmente riservate ai naturisti, ma che i naturisti conoscono e frequentano ormai come se lo fossero. Oltre ai campeggi ed ai resort naturisti, la frastagliatissima costa adriatica croata, con 1244 isole ed isolotti, offre un’infinità di spiagge e calette nascoste nelle quali avrete la sensazione di essere parte della natura che vi circonda. È molto importante sapere che, ovunque decidiate di fare il bagno nudi, a nessuno verrà in mente di disturbarvi.

Ideali campeggi naturisti in Croazia

Il nostro campeggio Baldarin ha aperto le proprie porte ai primi ospiti nel lontano 1969, e da allora non ha mai cessato di funzionare. Oggi è sen’altro uno dei migliori campeggi naturisti della Croazia.

In Croazia esistono tre tipi di campeggio per naturisti:
  • campeggi combinati – uno di questi è il nostro campeggio Baldarin, sull’isola di Cherso
  • campeggi “tessili”, dunque non naturisti, ma con spiagge riservate ai naturisti, come i nostri Slatina e Čikat
  • campeggi naturisti, riservati soltanto ai naturisti.