BOOKING
O

Cinque motivi per considerare campeggio croato durante l'autunno e la primavera

La Croazia è, senza dubbio, una delle destinazioni di punta del movimento campeggistico mondiale. Con la ricchezza della sua offerta campeggistica, corredata da una gran varietà di servizi, riesce a soddisfare i desideri ed i gusti dei campeggiatori più disparati. Ma avete mai pensato a campeggiare in Croazia in primavera? Oppure a provare a campeggiare in Croazia in autunno, in particolare nel periodo compreso tra settembre e i primi di ottobre? Non ci prendete sul serio? Vi assicuriamo che esistono validissimi motivi per visitare la Croazia nel corso dei mesi di maggio, settembre o ottobre, in particolare se scegliete di campeggiare su Cherso (Cres) o Lussino (Lošinj)! Eccone cinque:

1° motivo: un clima mite e salubre

Chi sceglie di campeggiare in Croazia in primavera o in autunno, specialmente sulle isole di Cherso (Cres) o Lussino (Lošinj), non sarà costretto a passare tutto il tempo sotto la tenda, a ripararsi dal freddo, anzi! Lussino è ben nota per il suo clima mite e salubre, con, in particolare, effetti benefici sull’apparato respiratorio. A prescindere dalla stagione e dalla destinazione prescelte, vi assicuriamo che su Cherso e Lussino, tanto in primavera quanto in autunno, non avrete freddo.

... su Cherso fa caldo sia in primavera, sia in autunno

Cherso è nota per il suo clima mite, con piacevoli temperature atmosferiche che s’aggirano in media attorno ai 19°C in maggio, ai 21°C in settembre e ai 16°C in ottobre. La temperatura media del mare in maggio è di 17°C, per arrivare a fine mese attorno ai 20°C. La temperatura media del mare in settembre è di 22°C, mentre in ottobre scende a 19°C. Ciò significa che durante l’autunno su Cherso fa più caldo in mare che fuori dal mare. Che aspettate, quindi, a campeggiare sull’isola di Cherso fuori stagione, per godervi i piaceri del suo splendido e caldo mare!

... ma a Lussino fa ancora più caldo, specialmente in settembre

Anche Lussino ha un bel clima mite, con temperature atmosferiche che s’aggirano in media attorno ai 18°C in maggio, ai 20,5°C in settembre e poco sotto i 17°C in ottobre. La temperatura media del mare in maggio oscilla tra i 17 e i 20°C, mentre in settembre il termometro fa segnare in media 22 gradi, che in ottobre diventano 19 (e non c’è da lamentarsi). Il numero medio d’ore di sole durante la primavera (in maggio) è di circa 9,4 ore al giorno (293 in tutto), di 8,2 ore al giorno (246 in tutto) in settembre e di 5,9 ore al giorno (per un totale di 182 ore) durante il mese di ottobre.

2° motivo: campeggiare in primavera e in autunno in un ambiente più tranquillo

C’è chi ama la frenesia e la calca dei campeggi frequentatissimi o del centro città, c’è chi, invece, preferisce la pace e il silenzio. Sapete che i campeggi sulle isole di Cherso e Lussino in primavera e in autunno registrano un calo medio di presenze del 75%? Se siete tra chi ama le vacanze tranquille, ecco che cosa vi offrono i campeggi di Cherso e Lussino in primavera e in autunno:
  • spiagge da condividere con pochi bagnanti
  • campeggi nei quali potrete scegliere la piazzola che preferite
  • pochissimo traffico e bassissimi livelli di inquinamento acustico sia nel campeggio, sia nel vicino centro città
  • ristoranti che faranno di tutto per garantirvi il tavolo che preferite e che vi offriranno un servizio “su misura”, senza fretta e per tutta la serata
  • tutto questo, senza rinunciare ad alcuno dei servizi che solitamente arricchiscono e completano le vacanze in campeggio durante la stagione estiva: traghetti puntuali, ma senza la ressa tipicamente estiva; visite ai parchi, ai musei e ai beni d’interesse turistico, ma senza le lunghe code o le corse affannate tra la folla, tipiche dell’estate

3° motivo: in Croazia campeggiare in autunno o in primavera costa meno

Sinora abbiamo parlato soltanto della mitezza del clima e della quiete dell’ambiente circostante. Ora parliamo di soldi! Tra le mille offerte per campeggiare in bassa stagione, perché non risparmiare senza, tuttavia, rinunciare alla qualità delle vostre vacanze? Ecco una piccola parte delle offerte speciali:

4° motivo: amate la mountain bike, la bici in generale o le escursioni in montagna?

Se la vostra risposta è affermativa, allora la miglior combinazione possibile è campeggiare in Croazia in primavera o in autunno e dedicarvi alla vostra passione per il ciclismo o le escursioni in montagna. La primavera e l'autunno sono le migliori stagioni dell'anno per andare in bicicletta o in montagna, perché non fa troppo caldo, e il clima è comunque abbastanza mite e stabile per potersi dedicare all’attività fisica all’aperto preferita. Su Cherso e Lussino segnaliamo la presenza di una serie di percorsi ciclabili e vie di montagna che non attendono altro che di essere scoperti. Eccone alcuni:

5° motivo: attività, eventi, sagre e festival in primavera e autunno

Dalla raccolta degli asparagi selvatici in primavera, sostituiti dai funghi di bosco in autunno, a una serie d'interessantissimi eventi organizzati durante le due stagioni: quest’area offre sempre qualcosa da fare e da vivere con grande intensità. Il personale del campeggio nel quale soggiornate sarà lieto di informarvi sugli eventi che si terranno durante la vostra permanenza. Nel frattempo, ne approfittiamo per segnalarvi qualche idea che solleticherà la vostra curiosità:

Che cosa aspettate?

Giornate di bel tempo da dedicare al benessere; un ambiente naturale quieto, privo della ressa dei turisti; prezzi più bassi rispetto all'alta stagione; tante cose da vedere e da fare – campeggiare in primavera o in autunno su Cherso o Lussino è un'esperienza che non potete permettervi di perdere. Perché non prenotate la vostra piazzola proprio ora?